potatura di formazione

  • Si esegue principalmente su piante giovani ed è mirata ad eliminare i difetti di crescita che, in futuro, potrebbero creare problemi alla fisionomia o alla struttura dell'albero oppure a ciò che lo circonda.

Potatura di mantenimento o contenimento

  • Questo intervento è spesso indispensabile in un ambiente urbano. Per quanto riguarda le piante adulte, questo lavoro ha come obiettivo di contenere la chioma per ridurre le dimensioni totali del albero e quindi di conservare uno sviluppo armonioso in base all’ambiente circostante (stabili, abitazioni, linee elettriche,…). Resta comunque importante e indispensabile rispettare la natura della pianta cercando quindi di mantenere una chioma equilibrata.

Potatura di sfoltimento

  • Questa misura è utilizzata nei casi in cui si ritiene che la pianta, o una parte di essa, sia troppo folta, tanto da creare un’eccessiva competizione tra i diversi rami. S’interviene selezionando e scegliendo i rami che più si ritengono adatti per lo sviluppo dell’albero. Questo tipo d’intervento riduce inoltre l’effetto “vela” della chioma favorendo il passaggio d’aria e riducendo i rischi di rottura di un ramo o parte dell’albero.

Potatura di alleggerimento

  • Questo tipo di potatura viene eseguita su alberi, o su parti di essi, ritenuti a rischio di rottura. S’interviene riducendo i pesi che gravano sulla struttura eliminando alcune parti della chioma e facendo attenzione a non danneggiare l’aspetto e la natura dell’albero.  Spesso viene combinata ad interventi di ancoraggio.

Potatura del secco

  • È naturale che gli alberi abbiano la tendenza a far seccare i rami che si trovano nelle parti più nascoste oppure quelli con una fisiologia e/o con una fotosintesi non più funzionale. L’eliminazione del secco presente all’interno della chioma di un albero è utile e/o indispensabile per le seguenti ragioni:
    • Sicurezza: vento, animali o il peso stesso dei rami secchi può causare la caduta dei rami, compromettendo quindi la sicurezza di cose e/o persone.
    • Salute: le parti secche costituiscono dei ricettacoli per funghi e batteri che generano carie. La loro eliminazione facilita la cicatrizzazione della ferita che ha la funzione di chiudere le vie preferenziali d’accesso degli agenti patogeni verso i tessuti interni del legno.
    • Estetica: una chioma pulita e areata esalta la struttura e l'imponenza dell’albero.

Contattaci